Info Generali

Descrizione del master

Il Master si propone di fornire conoscenze su:

  • strumenti per valutare i prerequisiti per gli apprendimenti scolastici e i fattori di rischio
  • inquadramento diagnostico dei disturbi specifici dell’apprendimento e di altri disturbi evolutivi
  • valutazione delle funzioni cognitive e linguistiche, degli apprendimenti scolastici e dei fattori emotivo-emozionali
  • trattamenti per disturbi specifici di apprendimento

Tipo insegnamento

Lezioni frontali + attività pratiche esperienziali

Attività formativa

E' pari a 1500 ore di impegno complessivo di cui almeno 300 dedicate alla attività di didattica frontale e 250 ore destinate alla prova finale. 300 ore saranno destinate ad uno stage

Titolo/i e conseguimento del titolo

Per il conseguimento del titolo al termine del corso è prevista una prova finale che consiste nella discussione di un elaborato basato su una esperienza pratica o di ricerca supervisionata da uno dei docenti del consiglio previa approvazione del consiglio didattico-scientifico.

Per essere ammesso a sostenere la prova finale, lo studente deve aver acquisito il numero di crediti necessari, deve essere in regola con il pagamento della quota di iscrizione, della tassa per l’ esame finale e deve aver effettuato la procedura Alma Laurea riportata nel bando.

Il Consiglio Didattico Scientifico del Master nomina un’apposita Commissione Giudicatrice per la prova finale costituita da almeno sette membri, con maggioranza dei componenti rappresentata da docenti dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. L’elaborato finale viene presentato e discusso di fronte alla Commissione giudicatrice per la prova finale che esprime la votazione in centodecimi e può, all’unanimità, concedere al candidato il  massimo dei voti con lode.

Il voto minimo per il superamento della prova è sessantasei centodecimi.

Sbocchi occupazionali

Il corso di Master è rivolto a soggetti interessati a sviluppare una concreta professionalità nel campo delle pratiche di valutazione e intervento per soggetti con disturbi dell’apprendimento o dello sviluppo cognitivo.

I partecipanti al Master acquisiranno le conoscenze necessarie per compiere potenzialmente consulenze nelle scuole di ogni ordine e grado per identificare precocemente bambini a rischio per l’apprendimento scolastico in collaborazione con insegnanti e dirigenti scolastici. Inoltre, i partecipanti al Master avranno gli strumenti formativi per mettere potenzialmente in atto iniziative formative che riconoscano e valorizzino le differenze individuali nei ritmi e negli stili di apprendimento e il ruolo delle strategie metacognitive nelle abilità di studio.

Le competenze acquisite attraverso il Master sono potenzialmente spendibili per compiere consulenze in enti e aziende sanitarie, Cooperative di servizi e Studi Libero-Professionali al fine di condurre colloqui con i genitori, compiere valutazioni, scrivere un report, progettare e realizzare un intervento per il trattamento dei disturbi dell’apprendimento.